Earthquake e Noci di Prosciutto Al Pepe

Oggi mi sono svegliato col terremoto.Il letto che si muoveva e la persona che vive nell'appartamento sotto al mio che ha gridato "Terremotttooooooooah" in modo da fare invidia a Piero Pelù. Si tratta una signora di una certa età.Questa mattinata cominciata in modo quindi particolare mi ha portato a una riflessione altrettanto bizzarra. Sentendo un'amica, questa mi ha detto di trovarsi all'Autogrill. Ed ecco. Ho realizzato una cosa. Evidente, inquietante, inquietantemente evidente ed evidentemente inquietante. Se uno mi dice "Autogrill", io la prima cosa che visualizzo è lei, la misteriosa NOCE DI PROSCIUTTO AL PEPE. Eppure non so cosa sia. E' un oggetto misterioso. Un cocco mutato geneticamente? Un prosciutto molto peloso? Un grano di pepe ipertrofico? E poi..qualcuno l'avrà mai comprato, o quelli che vediamo sono i primi esemplari, rimasti intatti da ormai centinaia di anni? e lo so che prima o poi tutti avete fatto i conti con la spaventosa alterità della NDPAP...nessuno l'ha mai voluta, nessuno l'ha richiesta, nessuno ne ha sentito l'esigenza, eppure ESISTE. Se ne sta lì, molto più silenziosa dei Babbo Natale che ridono in modo irritante, più sorniona dei pacchi di pasta di formati abnormi progettati esclusivamente per chi indossa calze bianche e Birkenstock, non ha la metà dell'appeal sexy di una pila di scatole di Cipster. Eppure esiste. Vive. Ecco, tutto qui. Volevo rendervi partecipi di questa rivelazione. E mi rendo conto che questo è il primo post che scrivo nel 2012. Un inizio sfavillante. Immagino che dovrò scrivere moltissimo per far dimenticare l'onta di questa confessione inscresciosa. Ma abbiate grazia, mi sono svegliato con il terremoto stamattina.

E già che ci sono, per restare in tema, mi riascolto Shake It! shameless self promotion!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=Y6tJs3y-vPY]