PGA, MUSIC FOR GOOD

Domani, Martedì 18 Dicembre è un giorno importante.
Esce un disco nuovo, una compilation che è il coronamento di un progetto a cui ho preso parte con orgoglio. Un progetto nato da una manciata di musicisti accomunati dalla passione per il punk. Il "PUNK GOES ACOUSTIC" di cui sono membro da due anni e che mi ha portato a suonare con gente del calibro di Marky Ramone e dei Me First And The Gimmie Gimmies e a condividere il palco con musicisti e Amici. E' un progetto nato per iniziativa di Andrea, una progetto nato dal cuore, e fatto col cuore per una nobile causa. Ogni millesimo che viene incassato dal nostro progetto viene devoluto all' Associazione L'Isola Che Non C'è e così sarà per la compilation.
Io ho riarrangiato ed interpertato insieme al mio fratello e produttore Max Elli due capolavori come "London Calling" dei Clash e "I Believe In Miracles" dei Ramones, e non vedo l'ora che le ascoltiate.
I miei colleghi (Finley, Andrea Rock, The Wetdogs, Edo Rossi, Veronal, Out Of Date, My Own Rush, 4th N Goal, Ketty Passa, Luca Zogo, Kappa, La Collisione, The Bollocks e Attila & Walter Fest)
hanno fatto di lavori spettacolari!

Da domani i brani saranno disponibili su iTunes a 8,99 €. So che avete un grande cuore...Mi raccomando...

id583315489.jpeg

Eccovi il comunicato stampa

Italian Punks Go Acoustic… For Good -  Perché anche i punks italiani hanno un cuore! 

L' unione fa la forza, si dice: ed è ancor meglio se per una giusta causa!

Esce il 18 Dicembre per Rude Records la compilation “PGA – Italian Punks Go Acoustic… For Good”: una compilation di classici del punk rock rivisitati in chiave acustica dagli artisti che ormai da un anno tengono vivo sui palchi di tutta Italia il collettivo PGA. Oltre 30 musicisti italiani del calibro di Jack Jaselli, Finley, Andrea Rock, The Wetdogs, Edo Rossi, Veronal, Out Of Date, My Own Rush, 4th N Goal, Ketty Passa, Luca Zogo, Kappa, La Collisione, The Bollocks e Attila & Walter Fest, uniti dalla passione per il punk.

Tutti i proventi della compilation (esattamente come è per tutti i progetti messi in piedi dal collettivo,dai concerti al merchandising) saranno destinati ai ragazzi dell' associazione “L’isola che non c’è”: l’obiettivo è offrire gratuitamente corsi di musica a ragazzi disabili.

La compilation arriva a chiusura di un intenso anno di attività, nel quale il PGA è arrivato ad organizzare eventi quali il “Ramones Goes Acoustic” (al quale ha preso parte anche il batterista dei Ramones Marky Ramone) ed ha aperto live internazionali come l'ultimo appuntamento milanese dei Me First and the Gimme Gimmes (supergruppo americano con membri di NOFX eLagwagon).


www.facebook.com/PunkGoesAcoustic